I laici associati della Carità di Nevers

Dal 2000 la Congregazione delle Suore della Carità di Nevers apre la sua spiritualità ai laici, donne e uomini, che cercano di intraprendere un cammino interiore.

Essi scoprono che l’avventura apostolica iniziata da Jean-Baptiste Delaveyne può orientare la loro vita e dare un senso alle loro varie attività.
Si associano per vivere di questa eredità spirituale e farla fruttificare nella loro vita ordinaria (familiare, professionale, associativa, politica, ecclesiale), si impegnano a vivere seguendo il Cristo sul cammino segnato da Jean-Baptiste Delaveyne. La “Carta dei laici associati della Carità di Nevers” precisa in che modo.

Oggi questi laici formano dei gruppi – laici impegnati e laici in formazione – in Spagna, Francia, Italia, Giappone, Corea, Cile, Bolivia.
Questi gruppi incominciano a prendere la struttura di “Corpo”. L’insieme è coordinato e animato da un’équipe internazionale.
In questo periodo di istituzione di un Corpo di Laici ci sono alcune suore della Congregazione che si rendono disponibili all’accompagnamento.

Prendere contatto con la Responsabile internazionale dei Laici Associati della Carità di Nevers, cliccate qui.